lunedì 17 settembre 2018

Unicorn Party

Buongiorno a tutti da Monica!
Avete ripreso anche voi il lavoro, la scuola, la routine quotidiana? Quindi forse anche voi avrete il mio stesso problema: la mancanza di tempo! Certo, se siete delle persone organizzate riuscirete a ritagliarvi qualche momento creativo nell'arco della giornata, ma se come me siete delle pasticcione disorganizzate arriverete all'ultimo minuto dell'ultimo giorno.
Oggi vi parlo di uno di quei casi: creare degli abbellimenti per una festa di compleanno. Tema: unicorni. Tra files digitali, stampe da preparare, Silhouette Cameo da programmare, alla fine all'ultimo minuto c'è ben poco da fare. E in mio soccorso sono arrivati gli abbellimenti già pronti di Toga. Ci sono le scatoline già tagliate che devono solo essere assemblate ( ne hanno fatte di diversi formati e sono comodissime), i washi tape, le cannucce colorate e i die-cuts già pronti. Tutto coordinato, veloce e pratico. Quando la pigrizia mi assale questo tipo di collezioni sono un'ancora di salvezza! 
Ecco cosa ho realizzato con alcuni di questi materiali:


Adoro le cannucce colorate, le coccarde e gli unicorni. Questo potrebbe essere un abbellimento perfetto da mettere su dei cupcakes, sulle fette di torta o anche solo come decorazione sul tavolo accanto alle bibite e alle normali cannucce.


La scatolina triangolare è velocissima da abbellire, non serve nemmeno incollarla, è solo da piegare e richiudere. Un po' di washi, un filo di twine e qualche abbellimento per renderla super adorabile.


Infine con alcuni die cuts e cipboard  ho decorato un sacchetto porta caramelle. Anche qui la realizzazione è davvero semplice e veloce.


Ed ecco le tre decorazioni insieme. Vi posso assicurare che in una serata si può realizzare tutto, anche svariate volte, in base al numero di bambini che parteciperanno alla festa. Queste decorazioni sono comode, carine, veloci e sopratutto perfette per personalizzare qualsiasi cosa, dagli inviti, alle goodybags ai banner per decorare casa.


Alla prossima

Monica

lunedì 10 settembre 2018

Butterfly Box

Buongiorno ragazze,
oggi vi mostro come ho alterato una scatola dei baci perugina per utilizzarla come porta regalo.
Il regalo sarà anche gradito, ma vogliamo mettere la confezione handmade che figurone che fa!!!!


Ho ricoperto prima l'interno della scatola e poi sono passata all' esterno.



Ho fustellato una fartalla con la crepla glitter nero e sostitutito le parti delle ali con altra crepla colorata.



Ho abbellito la scatola e questo è il risultato



Io me ne sono innamorata quasi la volevo tenere per me!


A presto
Claudia 



lunedì 3 settembre 2018

Challenge #settembre2018

Come avete trascorso le vacanze!?
Noi ci siamo ricaricate e siamo pronte per ricominciare e guarda caso è anche il tema della nostra mood board.




Claudia ha realizzato un portachiavi per lo zaino del nipote, ispirandosi alla moodboard ed al vincolo.


Laura ha utilizzato la mood board per un dolce rientro alla normalità.


Jade ha dato il benvenuto a settembre decorando due pagine dell'agenda



La nostra guest Anna ci delizia con una card, nata ispirandosi alle foto della mood e utilizzando la palette colore.


La nostra seconda guest, Giorgia, invece si è lasciata ispirare dalle foto, ha utilizzato la palette e il vincolo per un bellissimo quaderno rilegato a mano.


Ora passiamo alla vincitrice del mese di Agosto.
Si aggiudica il buono del nostro sponsor IMMAGINELAB........



Paper L


ed essendo stata la partecipante che ha usato più elementi della mood board si aggiudica anche il premio offerto da YUPPLACRAFT!




Scrivici una mail per sapere come ritirare i tuoi premi e per scoprire la prossima mood board.

A tutte le altre ragazze ricordiamo le nostre poche e semplici regole:

Per partecipare potete linkare il vostro lavoro qui sotto o sulla nostra Pagina Facebook oppure inviarlo tramite email. Chi vince la sfida riceverà il buono offerto da ImmagineLab e sarà nostra Guest Designer, mentre per partecipare all'estrazione del premio offerto da YupplaCraft dovrete cercare di utilizzare più elementi possibili della mood board e soprattutto indicarci quali elementi avrete usato (pena l'esclusione).
Buon Lavoro!

.