giovedì 26 maggio 2016

Abbelliamo le graffette!

Buon giovedì, oggi voglio mostrarvi alcuni esempi su come abbellire delle semplici graffette metalliche.

Iniziamo col classico washi, che possiamo tagliare a bandierina o scallop.


Avete piccoli ritagli di carte che vi spiace gettare ma che son troppo piccoli per altro!?
Un punto metallico per fermarli e un punch per abbellirli saranno sufficienti a creare bandierine molto carine.


Restando in tema carte colorate con un punch a cuore o a stella possiamo forarle oppure con una mini etichetta e un cristallino arricchirle.


Fin'ora le ho usate in orizzontale ma se le volessimo usare in verticale possiamo attaccarci dei fiori mettendo un pezzettino di carta tra la graffetta e l'abbellimento oppure fustellando dei cerchi applicandovi poi una farfalla.


E perchè non usare dei nastri?!
Fate un bel fiocchetto oppure chiudete il nastrino su se stesso lasciando le due codine libere.


Le clips così abbellite possono essere usate per segnare le pagine nelle agende, per card o layout, come chiudi pacco (sui sacchettini sono carinissime) oppure se sono abbastanza grandi come segnalibro!

Spero di avervi dato un buono spunto, ora tocca a voi sbizzarrirvi con gli abbellimenti e la fantasia!

A presto
Laura

lunedì 23 maggio 2016

Packaging Mon Amour

E pensare che fino a qualche anno fa compravo rotoli di carta e nastri a non finire, ora, in dieci minuti riesco a realizzare un packaging originale che mi riempie di soddisfazioni!!!

Questo, in particolare, è stato realizzato appositamente per contenere il regalo della ragazza di mio fratello. La scatola già era rettangolare quindi ad impacchettarlo ci ho messo un nano secondo ;)


Mi sono poi ritagliata 3 strisce di bazzill da 2" x 12", le ho punchate con un border punch su entrambi i lati e le ho unite tra loro con un pò di colla 



Una volta unite tutte e tre le strisce otterrete un lungo "raccordo" che avrà la funzione del nastro.


Ho avvolto il raccordo ottenuto intorno al pacco, incollato le parti che si sovrapponevano ed applicato del washi tape lungo tutto il perimetro



Ho poi preparato qualche fustellata ed una coccardina con un'altra striscia di bazzill


Una volta assemblato il tutto questo è il risultato finale.


Qualche abbellimento ed il gioco è fatto!


Vi assicuro che è velocissimo ed ha riscosso un grande successo! Potete utilizzarlo su pacchi quadrati rotondi o non definiti. E' adattabile a tutto ^_^

A presto
Claudia

giovedì 19 maggio 2016

Il menù della settimana

Non so voi, ma io, da quando mi sono sposata, ho questo problema: cosa cucino stasera?!? Mi sembra sempre di ripetere gli stessi piatti e così ho deciso di crearmi un piccolo menù della settimana, dove poter segnare cosa cucinare ed eventualmente apporre delle modifiche.
Se volete crearne uno anche voi ecco cosa vi serve:
  • cornice Tolsby Ikea 
  • cartoncino colorato
  • pennarello per lavagna
  • decorazioni varie


Come prima cosa dovete togliere i divisori di plexiglas dalla cornice. Ve ne servirà solo uno, che verrà utilizzato come lavagnetta.
Prendete il cartoncino colorato e ritagliatelo della stessa misura del vostro plexiglas. La parte davanti di questo cartoncino verrà decorata, mentre l'altra rimarrà come sfondo della vostra cornice. Io ho scelto il lato con i fiori per mettere il titolo "Il menu della settimana" con delle letterine adesive.


Mentre la parte a righe la utilizzerò per scrivere il menù vero e proprio.


Con dei fiori ho decorato i due angoli in basso della cornice e con un piccolo trucchetto mi sono creata un porta pennarello.
Vi servirà solamente un gommino di biadesivo largo 1cm da incollare sul lato della cornice tra i due fiori.


In questo modo il pennarello rimarrà attaccato, e quando guarderete la cornice di fronte non si vedrà il biadesivo, ma solo il pennarello spuntare dai fiori.


E questo è il risultato finale:


Come vedete è un lavoro semplice, potete farlo in pochi minuti, ma lo trovo estremamente utile. Io lo userò per ricordarmi i piatti della settimana ma potete anche usarlo per segnarvi le scadenze delle bollette, gli orari dei corsi in palestra, o i giorni in cui scadono le sfide scrap!
Spero di avervi lasciato un'idea carina per un memo un po' diverso dal solito
A presto

Monica