lunedì 19 dicembre 2011

Scrappettando il Natale: idea #11.

... Natale è davvero dietro l'angolo e come al solito siete (.....ehm ....."siamo") in ritardo con i regali e a corto di idee: eccoci qui in vostro aiuto con una puntata extra di Scrappettando il Natale 2011.

Abbandoniamo per un attimo il nostro angolino scrap e andiamo a fare un po' di disordine creativo anche in cucina insieme a Laura, la nostra carissima ospite di oggi. A lei la parola:


"Natale è alle porte e dobbiamo pensare anche ai pensierini per le colleghe, i vicini di casa, o anche solo qualcosina in più da aggiungere a regali più importante... e ovviamente ben venga l'handmade! E allora perché non deliziare conoscenti, amici e parenti con i classici biscotti di Natale speziati?  Detto fatto!!! Ci possono anche aiutare i nostri piccoli elfi di casa.

Per circa 30 biscotti ci serviranno :


150 g di farina
mezza bustina di lievito per dolci
20 g di zucchero ( io ho usato quello di canna per dare un aspetto più grezzo )
35 g di burro
110 g di miele
1 uovo
la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio ( aiuta nella lievitazione )
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere

Se li volete più scuri, sostituite il miele con la melassa e aggiungete 50 g di cacao in polvere

Per decorare ci serviranno un albume e 250g di zucchero a velo. Eventualmente potete mescolare a questi dei coloranti alimentari per dare un tocco in più.

Il procedimento è molto semplice e anche i vostri bambini si divertiranno a prepararli con voi. Mettete tutti gli ingredienti nel mixer e lavorate a bassa velocità per pochi minuti, il tempo di amalgamarli.
Rovesciate il composto sulla spianatoia infarinata e formate una palla, che poi avvolgerete con una pellicola trasparente e metterete in frigorifero per 20 minuti circa.


Nel frattempo riscaldate il forno a 190°C.
Passati i venti minuti, riportate l'impasto sulla spianatoia e usando il mattarello portatelo ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Infarinate la vostra formina preferita e procedete a sagomare i vostri biscotti. Io ho usato il cuore perché i biscottini li ho fatti per Gino l'orso, ma la classica forma è quella del Gingerbread, che però potete sostituire anche con uno stampo dell'albero, della stella.... non c'è limite alla fantasia!!
Un consiglio : i biscotti sagomateli direttamente su un foglio di carta da forno, così non rischierete di danneggiarli nel trasporto sulla teglia.


Esaurita la pasta, infornate per non più di 8 minuti! State attente, perché non tutti i forni sono tarati allo stesso modo e i biscotti rischiano di bruciarsi velocemente ( come stavano facendo i miei... )

Raggiunto il giusto grado di cottura, tirate fuori la teglia e lasciate raffreddare. Nel frattempo montate l'albume, mescolatelo allo zucchero a velo e una volta che i biscotti saranno raffreddati, guarniteli con esso aiutandovi con una siringa da cucina o anche con un pennellino o uno stuzzicadenti. Io non sono molto abile in queste cose, per cui i miei biscotti li ho semplicemente glassati ( con non grandissimi risultati, se devo essere sincera...:-( ... ). Lasciate riposare per 4 ore.


E adesso? Come confezionarli? Le alternative sono molte... basta navigare nel web e si trovano tante idee. Io vi propongo questa, che è veloce da eseguire.

Prendete un cartoncino colorato in formato A4 e disegnat3 con una matita le linee che vedete nella foto sotto e che vi serviranno come linee di piegatura.


Leggenda :
freccia gialla : cm 1,6
freccia arancione : cm 9,4
freccia verde : cm 2,2
freccia celeste : cm 4,5
freccia blu : cm 2,5
freccia viola ( base del triangolo ) : cm 1,5

Tagliate i triangolini segnati in nero e piegate il lato lungo più basso verso il lato che sarà l'interno e fissatelo con dello scotch biadesivo. Su questo lato potrete fare dei forellini per applicare dei manici fatti in fettuccia oppure lasciarli così.


Piegate lungo tutte le linee parallele ai lati corti e chiudete le estremità con lo scotch biadesivo o la colla in modo che lo spessore di cm 1,6 sia interno al sacchetto. Quindi chiudete il fondo del sacchetto.
Ecco il nostro sacchettino che potremo decorare a nostro piacimento! Io l'ho chiuso in cima con una graffetta, che poi ho coperto con un fiocco di neve fatto in foam e sulla base ho applicato la punchata a forma di gingerbrad che ho trovato nella bomboniera che Rituzza ha fatto per Giacomo e una decorazione trovata come omeggio in una rivista inglese.... e forse domani mattina mi sveglierò con altre idee, come ad esempio una tag con il nome della persona a cui andranno i miei biscottini!


Buon lavoro...e non mangiatevi tutti i biscotti prima di averli confezionati!!!

Grazie Laura per questa deliziosa e profumata puntata di Scrappettando!
Questa settimana doppio appuntamento per cui vi aspettiamo giovedì con un'altra idea dell'ultimissimo momento. E ricordatevi di linkare le vostre creazioni ispirate ai post di Scrappettando, le vogliamo vedere!!
 Baci scrappers!

2 commenti:

mariarosa ha detto...

Grazie...segnati...bella anche la confezione!!! gnammete

frafra85 ha detto...

Tenera!!! come i biscotti!!