lunedì 15 agosto 2016

SCRAPiera a ribalta

Oggi tocca a me darvi un'idea di storage.
Io, la disordinata cronica con piccole manie organizzative vi svelerò un'idea direttamente dal mio scrap corner.
Sono sempre in cerca di soluzioni pratiche perchè ho uno spazio davvero piccolo ricavato in un angolo della cantina che ho cercato di ottimizzare, ma il materiale cresce (alcune amiche sostengono ci sia una parte segreta dove tengo il resto perchè è impossibile considerando tutto ciò che posseggo!) ed allora servono sempre "contenitori"!
Qualche anno mi sono trovata in difficoltà con le confezioni degli alfabeti e con gli stickers.
Misure diversi, temi vari, colori differenti... insomma una confusione totale.
Poi sono entrata in un negozio ed ho comprato una scarpiera a ribalta!
Anzi... una SCRAPiera a ribalta ;)
Esattamente questa (la scelta del colore è in base a ciò che vorrei un giorno, mobili bianchi e pezzi di tutti i colori... chissà!)

Apriamo il primo scomparto e troviamo gli alfabeti, divisi in 2 file.
Da una parte quelli piatti


e dall'altra quelli con spessore


Nel secondo ho messo gli stickers... anche in questo caso ho fatto una sorta di divisione a tema (ne ho molti di più... ma sono in giro per una serie di lavori in progress!)


E nel terzo? All'inizio non sapevo che mettere e temporaneamente ho messo i centrini e poi gli abbellimenti in metallo... e alla fine ci sono rimasti! (ne mancano anche qui perchè sono ancora in fase di riordino!!!)


Io mi trovo molto bene con questa soluzione, perchè il contenuto si "sfoglia" facilmente e si trova subito ciò che serve!
Spero di avervi dato un suggerimento utile!

1 commento:

Pamela ha detto...

Un'idea davvero originale e furba!!! Il mobile porta via poco posto perché è piatto, ma ti permette di usarlo come uno schedario... facilitando lo "sfoglio" del contenuto :-D