giovedì 13 novembre 2014

Scrappettando il Natale 2014: # 6

Ciao ragazze!
Finalmente tra poco sarà Natale e tra meno di 3 settimane gli amanti del calendario dell'avvento inizieranno a spacchettarlo e a romperlo addolcendo così l'attesa alla tanto amata ricorrenza religiosa.
Quest'anno per la prima volta ho realizzato uno calendario dell'avvento fatto con dei semplici sacchetti kraft alterati e appesi con dello spago bianco ad un bastone a base circolare e sorretto da due cubi in legno.
Ma entriamo nel dettaglio e vediamo l'occorrente:
  • 2 cubi di legno 
  • colore acrilico bianco
  • 1 bastone con diametro 6 mm
  • 2 ganci a vite bianchi
  • 24 bustine kraft
  • cioccolatini, caramelle, giochini, poesie ecc...
  • spago bianco
  • lino
  • toulle
  • carta lucida
  • carta perlata
  • lettere fustellate su cartocino ondulato kraft
  • numeri fustellati su gomma crepla
Prima cosa mi sono procurata dei dolciumi e dei piccoli giochini che David aveva sparso per tutta casa e che si è sicuramente scordato della loro esistenza. :)
Ho embossato con la big shot alcune bustine kraft con un motivo a pois. Le ho tutte timbrate con dei motivi natalizi includendo anche la scritta "Xmas 2014" e poi li ho embossati con la polvere bianca coprente.
Ho poi tagliato 24 tags di diverso materiale ma delle stesse dimensioni: lino, carta lucida e toulle. Su queste ho sovrapposto un'altra tag più piccola di carta perlata sulle quali ho incollato i 24 numeri di gomma crepla realizzati con un alfabeto di Tim Holtz.
Mi piace molto l'effetto tono su tono e i numeri di gomma crepla risaltano nonostante siano anch'essi bianchi.
Una volta messi dentro i regalini, sovrapposto le tags, piegato il bordo superiore ho forato l'etremità centrale da cui ho fatto passare lo spago bianco chiudendolo con un bel fiocchetto.
Lo spago, di diverse lunghezze, l'ho fatto passare attraverso un bastone che ho acquistato da Leroy Merlin e che ho verniciato con dell'acrilico bianco.
Anche i due cubi li ho acquistati da Leroy Merlin e anch'essi sono stati dipinti di bianco.
Su questi cubi ho inserito due ganci a vite bianchi, che supportano il bastone, e vi ho applicato i nomi dei miei bimbi, anch'essi fustellati con l'alfabeto di Tim Holtz su carta ondulata kraft. Un pezzetto di garza, tre stelline e voilà, il gioco è fatto!
Questo è quanto e personalmente sono molto soddisfatta del rislutato finale... c'è da dire poi che il camino si presta sempre bene a tutto ciò che è natalizio, non trovate?
Spero di avervi ispirate... Avete pochi giorni per realizzare il vostro calendario dell'avvento! 
Buon lavoro!
Giulia

2 commenti:

Lisanna ha detto...

Stupendo.. e da quello che vedo hai anche una casa stupenda...

marta ha detto...

questo mi piace tantissimo. prenderò sicuramente spunto dalla tua idea. grazie. marta