giovedì 9 gennaio 2014

Organizziamoci: agenda alterata 2014

Io non so a voi, ma a me l'arrivo dell'anno nuovo mette sempre una gran voglia di riordinare e di organizzare...e allora cosa c'è di meglio per una scrapper ad inizio anno che prendere un'agenda per segnarsi tutti gli impegni e renderla creativa proprio come lei?

Questa è la mia agenda alterata 2014, presentata con un brevissimo e semplicissimo passo passo!


Agenda da alterare e passo 1

  • PASSO 1: Ho voluto rendere la mia agenda più craftosa, a partire dalla copertina, quindi ho preso della carta kraft per ricoprirla completamente (un po' come si fa con i libri e i quaderni di scuola), ho steso l'agenda sulla carta e ho tracciato il suo contorno con una penna, lasciando un margine vuoto di un paio di cm su tutti i lati.

Passo 2 (interno copertina)

  • PASSO 2: Ho ritagliato il contorno della copertina compreso di margini vuoti, l'ho sovrapposto alla copertina stessa, ho piegato all'interno i margini su tutti i lati e li ho attaccati con dello scotch trasparente.

Passo 3 (interno copertina)

  • PASSO 3: Ho ritagliato dalla carta kraft due rettangoli di dimensione leggermente minore rispetto alle due facce della copertina (superiore ed inferiore, che sono uguali) e li ho attaccati all'interno della copertina con del biadesivo per farli aderire bene su tutti i lati; anche queste parti potranno in seguito essere decorate a piacere!


  • PASSO 4: Ho utilizzato dei timbri per creare un motivo sulla carta kraft e ho decorato la copertina alterata con un fiore, delle foglie di carta di riso e della colla glitter. Alla fine, ho usato un bellissimo alfabeto viola glitterato per scrivere tra le parentesi il numero di questo anno appena iniziato!

La mia agenda teoricamente sarebbe finita così perché era già pronta da riempire di appunti all'interno, ma ho voluto aggiungere alcune taschine in cui inserire bigliettini, piccoli documenti e notes di vario tipo.
E' bastato ritagliare delle taschine dalle buste proteggi documenti trasparenti ed utilizzare i nostri amati washi tapes (proprio come fossero quello che sono in realtà, cioè dello scotch colorato) per fermare le taschine qua e là tra le pagine dell'agenda, magari nelle date più importanti da ricordare come ho fatto io!
Osservate un paio di esempi:




Questa è solo qualche idea per alterare un'agenda, ma potete sbizzarrirvi aggiungendo altri oggetti utili e decorazioni!
Io sto già cercando di riempire la mia agenda con i primi impegni dell'anno, così alcuni di quelli mi sembreranno un po' meno gravosi anche grazie all'allegria che la mia agenda mi trasmetterà ogni volta che la guarderò prima di aprirla :)

4 commenti:

Rita ha detto...

tutto organizzato... scrap e vita... brava!

Francesca ha detto...

Mi piace tantissimo l'idea delle bustine... Grazie per l'idea

Francesca ha detto...

Ciaooo complimentissimi x l'uso degli washi...e la trasformazione dell'aspetto agendina..sto lavorando anch'io alla mia!!!!notte

Norma ha detto...

Bellissimo, ecco come rendere personale un'agenda anonima.
Ciao
Norma