lunedì 25 giugno 2012

Scrapper in vetrina: Melania

Eccoci ad un nuovo appuntamento con la scrapper in vetrina!!
Questa volta abbiamo come ospite Melania, vincitrice della sfida di aprile, che ci presenta una sua fidata "compagna di lavoro"! :-)

Ciao a tutte! Innanzitutto vorrei ringraziare tantissimo le ragazze di Scrapbookingitalia, per avermi scelto (posso dirlo? È stato bellissimo ed emozionante), per questa opportunità :).
Oggi vi illustrerò le mille capacità della mia scrap aiutante :) ossia la mia Silhouette Cameo.

Sono stata a lungo indecisa sull’acquisto di questo gioiellino. Ero praticamente sul punto di acquistare una cricut quando ho cambiato idea….
Cosa hanno queste macchine di diverso dalla nostra amata big shot?
La silhouette cameo è un plotter da taglio elettronico, in grado di tagliare carta, cartoncino e vinile.
Non ha bisogno di fustelle ma lavora grazie all’uso del pc, come fosse una stampante.
Questa è la sua potente lama, ha 10 posizioni di taglio per cui è possibile tagliare carta di diverso spessore.


Il software è incluso nella confezione della silhouette ed è in italiano, di facile utilizzo.


Il tappetino da taglio della silhouette è 30x30 quindi come un normale LO. Ma ovviamente può anche tagliare pezzi più piccoli.


Come fa la Silhouette a sapere cosa deve tagliare???? Beh lo decidete voi…. :-)
E avete varie opportunità:
1. potete usare un disegno presente nello store silhouette (tutte le forme costano 0.99 cent di dollaro quindi, pochissimo ed ogni settimana ci sono forme gratuite e promozioni di forme al 50 %). Inoltre quando acquistate la silhouette non solo avete 50 forme gratuite ma anche una card di 10 dollari per comprare ciò che volete.
2.Potete utilizzare un print and cut, cioè una forma (sempre dello store silhouette) che deve essere prima stampata e poi tagliata.
3. potete scegliere una foto dal vostro archivio (es. un timbro digitale).
Vediamo i vari esempi.
Scegliamo una forma dal silhouette store ( o meglio dal mio archivio)


Una bella scatolina 3D che si presenta così….


Si sceglie la carta, si impostano le opzioni di taglio e…ecco cosa viene fuori :-)



Ma le possibilità sono infinte…Vi mostro qualche esempio delle cose che si possono realizzare con la Silly (come la chiamo affettuosamente io).


   









Le forme Print and cup sono invece delle immagini già “preconfezionate” da silhouette, vanno stampate con la normale stampante e impostati i crocini di registro, dopodiché la Silhouette taglia, riconoscendo i crocini di registro.
Ecco un esempio:


la tazza da tè….è una fissa per me
Infine…l’uso più creativo, tagliare un proprio disegno o un file….
Voi come me amate i timbri digi? Ma vi scocciate di ritagliare lì con forbicine e pazienza che non avete???? Bene allora Silly potrebbe aiutarvi.
Un file immagine, può essere importato come immagine nella libreria silhouette e lo si tratta come un print and cup….Quindi lo stampiamo e poi, con l’operazione dei crocini di registro, Silly saprà esattamente dove e cosa tagliare.
Ed ecco qui….



Questo è un timbro digitale….e questo è l’uso che ne è stato fatto…tagliato, colorato e utilizzato :-)

   



Chiaramente questo lavoro si può fare con qualunque immagine scaricata da internet oppure scansionata tramite scanner. Esempio: avete fatto uno swap di timbrate? E un timbro vi piace particolarmente? Scansionatelo, importatelo nella libreria silhouette e resterà sempre con voi.

In conclusione quali sono i vantaggi della Silhouette?
Rispetto alla big shot e alla slice,  (e anche rispetto alla Cricut) non c’è bisogno di comprare nulla. Fate la spesa della silhouette dopodiché le forme hanno veramente un costo irrisorio.
Non essendo legati alle fustelle, potete scegliere voi la grandezza di quello che dovete tagliare? Volete una tazzina piccolissima? Eccola…Un tazzone gigante? Eccolo :-)
Il taglio è precisissimo, netto senza incertezze. Il software è in italiano ed è molto intuitivo (quindi è più facile da usare rispetto ad altri plotter da taglio come la pazzles o la cougar).

I difetti? Beh il costo ovviamente. Dovete ripagarvela, cioè comprarla e non usarla è un peccato…Bisogna comprarla e usarla e credetemi, non l’abbandonerete più. Io stessa la uso poco rispetto alle sue potenzialità.
Il difetto principale ovviamente è che taglia solo la carta, il cartoncino e il vinile. Quindi niente chipboard, niente sughero, niente cartone pesante, niente feltro, niente vellum e niente stoffa.
Ma per quello…c’è la big shot ;)
Per qualunque domanda, scrivetemi pure…
Grazie e alla prossima :-)
Melania

Grazie a Mel per la descizione dettagliata e appassionata dei lavori che si possono fare con la Silhouette :-)
Se l'avete in acquistata e relegata in un angolo è l'occasione buona per recuperarla!

Non dimenticate di partecipare alla sfida in corso, vi aspettiamo numerose!!!
Ciao!!!

6 commenti:

claudia ha detto...

wow sister .... che presentazione, se non fosse che sono negata con il pc un pensierino ce lo farei anche .... si va beh!!! sognare si può no!!!!! (prima che al marito arrivano i cappelli bianchi!!!) baci claudia

Melania ha detto...

wow ma che bel post....sembro quasi professionale ah ah ah :)
grazie alle ragazze che mi hanno dato questa opportunità...

Monica ha detto...

La voglio anche ioooooooo!!!!!

Cristina C. ha detto...

Che belle cose fai con la tua Silly... :)

Cri ha detto...

questa si chiama TENTAZIONE :D ahahahahah questa Silli è davvero bella!!!! grazie di averla illustrata così bene!! e complimenti per i lavori che hai mostrato perchè sono bellissimi!! (specie quelle scatoline!!*.*)
baciiiii

mariella ha detto...

mi ero persa questa presentazine perchè ero in vacanza! bravissima Melania!