giovedì 1 settembre 2011

Packaging con timbri

Come promesso... rieccoci!!!!
Vi siamo mancate un pò? Voi si... ma siamo stati in buona compagnia!
A proposito... fateci ringraziare tutte le scrapper in vetrina che hanno presentato (e che presenteranno nei prossimi post) dei progetti veramente deliziosi!
Oggi vi propongo due idee veloci per un packanging dell'ultimo minuto (alzi la mano chi non si riduce all'ultimo minuto? immaginavo.... nessuna! LOL).
Quando ho fatto la marmellata di ciliegie a giugno la mia amica Cristina, ha detto che i duroni di Marostica el piacevano ed io ho preparato un vasetto da regalarle. Non sono andata al meeting qualche giorno dopo e non potevo certo spedirla... e stava li a farsi compagnia con i miei vasetti... Ad agosto è venuta lei a trovarmi ed allora la sera (notte...) prima ho confezionato il vasetto usando questi materiali:
Ho avvolto il coperchio nella carta da pacchi ed ho messo l'elastico dove poi andrà la rafia
ho messo la rafia ed ho fatto un nodo, e poi ho tagliato (ma si può anche togliere se non è stretto) l'elastico:
Per finire ho timbrato, colorato con gli acquerellabili, scritto il mio nome con una penna gel rossa, forato il cartoncino e fatto un secondo nodo, et voilà la confezione è pronta:
Cristina ha gradito (forse più il contenuto però!!!)

La sera prima di partire per le ferie mi sono resa conto che non avevo preparato nulla per la mia mamma. Mi sono ricordata che le era piaciuto il mio potpourri comprato in quel bellisismo negozio svedese che piace tanto a tutte noi (si capisci di quale parlo vero? ahahha) ed allora ho pensato di regalarglielo ma non volevo portare solo il sacchettino ed allora ho creato un porta potpourri con doppia valenza: prima come pacchetto regalo e poi come contenitore.
Ho usato questi materiali:
ho messo il vaso sotto sopra ed ho cominciato a girare... prima con la colla poi con lo corda plastificata comprata non so più quanti anni fa in un negozio di bricolage!
ed ho ottenuto questo (sentiste che bello passando la mano!!!!)
ho timbrato, colorato e ritagliato i timbri scelti (è per la casa a mare!) ed ho messo il biadesivo dietro (potrebbe andar bene anche la colla a caldo... ma io non sono molto pratica e avrei fatto un disastro quella notte!)
e poi li ho incollati tutti intorno:
il granchietto copre dove finisce lo spago:
il pesce palla il punto di inizio:
e per finire ho messo il potpourri (doveva viaggiare ma appena arrivata l'ho tolto dal sacchettino!):
A mia mamma è piaciuto molto!
Spero di avervi ispirato... a lunedì con la nuova sfida!

3 commenti:

mariella ha detto...

bellissime idee!!!

Manu ha detto...

Davvero delle idee simpaticissime!!! Brava Rita!!!

sofia ha detto...

ke carino il vaso...
belle idee:)