lunedì 26 aprile 2010

Sperimentiamo: carte brutte.

Si, avete letto proprio bene: il tema di questo lunedì sono le carte brutte. Quelle che si trovano in fondo in fondo al casetto perchè non ci piacciono più,  magari perchè le abbiamo acquistate prese da un raptus di shopping compulsivo o magari perchè sono fuori moda, o semplicemente perchè sono cambiati i nostri gusti.
Ma dato che nello scrap non si butta MAI via niente, queste povere carte sono ancora lì, schiacciate dal peso di tutte le altre...e ora gridano  vendetta!

Potete tagliarle, timbrarle, colorarle con gli acrilici, rovinarle  con le forbici ...usate tutte la vostra fantasia!
Per aiutarvi a trovare l'ispirazione giusta abbiamo chiesto a Elisabetta (Scrapper in Vetrina di Febbraio) di preparare un LO. Questa è la sua descrizione:

allora... questa carta era di un kit dai colori maschili che anni fa, quando ero all'inizio, avevo comprato perchè costava poco, anche se non mi serviva: double face, da un lato a pallini e dall'altro mattone. Non solo: per fare non so cosa ne avevo usato un pezzetto nell'angolo. E quindi non solo aveva un colore orribile ma anche gliene mancava un pezzo. Ma siccome sono convinta che ogni carta, anche la più orrenda, se incontra la sua foto gemella convola a giuste nozze, quando le ho messo sopra la mia foto con la camicia a quadrettoni ho capito che potevo finalmente utlizzarla. Per mascherare il pezzo mancante ho strappato l'angolo, e la striscia ricavata l'ho reincollata dal lato dei pallini che non sono poi così male se se ne vedono pochi, e ho completato con un pezzetto di acetato. Poi siccome solo così mi sembrava comunque troppo monocolor, ho fatto lo stesso, questa volta apposta, anche su un lato. Con timbri e inchiostro ho ravvivato tutto il bordo e come abbelimenti ho usato un po' di cose che continuavano a girare sulla scrivania senza trovare una collocazione. Non sarà uscito un capolavoro ma sono comunque soddisfatta del risultato.
Eccome se deve essere soddisfatta del risultato!..ha fatto un lavoro stratosferico con le sue carte brutte!
 
Questa invece è l'interpretazione di Rita che è riuscita ad utilizzare ben 3 carte. Sono carte di un vecchio album, che Rita trovava un po' troppo austere...  ma proprio per questo, perfette per le foto che ha scelto di scrappare. 
Purtroppo c'è stato un piccolo incidente di percorso con un timbro, cose che capitano...


Non so voi, ma io faccio veramente molta fatica a lavorare con materiali o colori che non mi piacciono, per cui ho pensato che usando le carte a piccole dose, forse sarei riuscita a combinare qualcosa... Ho ritagliato tanti cerchi di varie dimensioni e li ho sovrapposti, aggiungendo anche qualche bottone.
(Sketch by Twisted Sketches)


 E ora di corsa a svuotare il vostro contenitore delle carte e tirate fuori quelle più in fondo, che magari vi eravate anche dimenticate di avere!!
Scadenza sfida  15 Maggio. Vi aspettiamo!

13 commenti:

Enri ha detto...

Siccome non so (come sempre) se riuscirò a partecipare con un pagina nuova....ci provo ;-P ecco qua due pagine fatte tempo fa con le mie "schifopattern" (termine preso in prestito da Nadia ;-D):
http://ilblogdellaenri.blogspot.com/2009/03/meglio-tardi-che-mai.html

ciao ciao ^_^

Jo ha detto...

Bellissime pagine!!!
anche con le schifcarte...
Quella di Elisabetta poi mi porta alla memoria le varie vacanze fatte In Bulgaria..(abbiamo degli amici lì)
Dove spero di riandare appena possibile.Plovdiv è bellissima!!!
Per la mia patecipazione..non mi pronuncio hihihihihih....
Bella idea però!!!

Cristina C. ha detto...

Ma le volete solo "brutte" o anche INGUARDABILI???? Perchè io ne ho una... che esiste in casa mia solo perchè faceva parte di un kit.... una cosa da brividi!! Non esiste nemmeno nulla che le si possa accostare.. e nonè nemmeno gialla!!colore che io non... amo....

Rita ha detto...

va benissimo inguardabile!!!!
voglio vedere il LO... sono curiosissima!
per enri: grazie di aver postato... va bene così possiamo vedere l'interpretazione dell'ispirazione ma per concorrere a diventare scrapper in vetrina bisogna realizzare qualcosa di nuovo!
per chiarire a tutte... va bene anche una card o un home decor e per il LO la misura la scegliete voi (insomma ciò che vi è più utile!)

Pamela ha detto...

Per il PBA ho usato delle carte che ormai non mi piacevano più... ve lo giuro, non avevo ancora letto di questa sfida, infatti l'ho cominciato domenica!!! ;-)

http://cosmicgirl-scrapper.blogspot.com/2010/04/paper-bag-album-parte-prima.html

Cristina C. ha detto...

http://lalberodiamberle.blogspot.com/2010/04/nuovo-lo-layout-per-scrapbookingitalia.html

ECCOLO IL MIO LO!!!!!!!!!!!!!
Non ci credo neanche io... non solo l'ho fatto a tempo di record ma mi piace anche da morire!!!!!!!!! NEVICHERA' PRESTISSIMO!

Rita ha detto...

pamela e cristina... le carte saranno anche brutte.. ma i vostri lavori sono bellissimi!
grazie per aver partecipato!

Enri ha detto...

Grazie Rita sei stata molto gentile ad accettare la mia pagina anche se vecchia ;-)non mi sembrava vero di riuscire a partecipare a qualche sfida nuova, ultimamente non riesco più e allora cerco di barare (LOL)...A tal proposito...avrei anche un vecchio PBA da riesumare, ma forse poi mi allargo un po' troppo vero?? ;-D
Spero di riuscire a partecipare con una pagina nuova comunque...è che sono leeeeenta :-)

Fata Azzurra ha detto...

Si può postare anche una card?
Ne ho fatta una con una carta che nn mi piaceva per nulla!!!! :)
http://scrapandcard.blogspot.com/2010/04/auguri-mamma.html

ILARIA ha detto...

..non so come o dove inseriri il mio lavoraccio...niente blog personale...
aiutooooo vorrei partecipare....

Ilaria

PaolaEtta ha detto...

@ Enri - mandaci il link, che il tuo PBA lo guardiamo molto volentieri!
@ Fata Azzurra- si, va bene anche la card.
@Ilaria - puoi inviare il tuo lavoro a questo indirizzo sscrapbookitalia@yahoo.com - lo aspettiamo!

Lisanna ha detto...

ecco la mia pagina per questa sfida... http://lisannascrapcorner.blogspot.com/2010/05/lighthouse-ieri-sera-si-e-scrappato.html

Rita ha detto...

grazie lisanna per aver partecipato!