lunedì 15 febbraio 2010

Impacchettiamo?

Oggi vi mostrerò come creare delle confezioni con carta da pacchi, sacchettino riciclato, timbri e poco altro. Idee semplici, soprattutto per chi possiede ancora poco materiale ma che vuole sfruttarlo il più possibile o per tutte noi che amiamo personalizzare tutto!
Cominciamo con questo sacchettino di una gioielleria:
ho semplicemente tagliato una striscia da una patterned, piegata a modello (nel mio caso la lunghezza era di 30 cm esatti!) e con il punch ho creato il bordino:
ed ho ottenuto questo:

si può inserire una tag, mettere qualche cuoricino con biadesivo spessorato o del nastrino sopra... insomma qualsiasi cosa vi suggerisca la vostra fantasia ed il sacchettino è pronto per contenere un regalo per una persona speciale (lo so, era ieri San Valentino... ma dobbiamo aspettare sempre le ricorrenze???)
Questa invece è la confezione di un regalo che ho mandato ad un'amica che è diventata di nuovo mamma da poco. Dovendolo spedire ho dovuto eliminare la scatola (troppo ingombrante!) e con carta da pacchi e timbro a tema nascita ho realizzato la mia carta regalo (anche qui se si vuole ci si può sbizzarrire con nastro, tag e abbellimenti vari):

E questo regalo di Natale? Se lasciavo la carta del negozio si capiva subito cosa conteneva ed invece sempre con carta da pacchi, timbro natalizio, una striscia di cartoncino punchato e nastrino... sorpresa assicurata:

E per mandare (si... le poste le sovvenziono io! ahahahah!) un regalino ad un'amica scrapper?
Busta per il pane, una striscia di carta (sempre con il bordo punchato... le vogliamo usare o no queste cose che abbiamo????) un cartoncino (tagliato con lo shape cutter), timbro e per chiudere un nastro (lo sfila ed è pronto per essere usato da lei in uno dei suo LO!) che passa attraverso i fori fatti da un altro punch (secondo volta che lo uso!):
Per finire vi mostro come spedirò (devo chiedere se posso diventare azionista di maggioranza delle poste, visto i soldi che gli lascio!!!!) delle foto ad un'amica.
Non volendole mettere dentro un'anonima busta del fotografo le ho incartate con carta da pacchi e con una penna ho creato una "finta" cartolina. Ho completato con i timbri per il bollo, il francobollo (happy day per ricordare la giornata trascorsa insieme!) e la didascalia (come una vera cartolina). Mi basterà scrivere un pensiero ed inserirlo nella vera busta, pronta per essere spedita!
E come ogni cartolina che si rispetti quando si gira si deve vedere una foto del luogo da dove è stata spedita, no?

Spero di avervi dato qualche suggerimento utile!
E voi? Avete qualche pacchettino da mostrarci? Si?
Allora lasciate un commento con il link a questo post o mandateci la vostra creazione per mail.
Come per le cornici, anche per questo va bene anche se l'avete già pubblicato!
Avete tempo fino al 28 febbraio.

5 commenti:

*Katia* ha detto...

ciao Rita, secondo me potresti cambiare lavoro! serve qualcuno efficiente in posta! heheheeeee
comunque anch'io come te amo decorare le buste e le scatole regalo, purtroppo non ho foto..
ps.. dimenticavo!
l'idea della cartolina è bellissima!!!

Lisanna ha detto...

wow|!!! un sacco di idee..
bravissima

Cristina ha detto...

Che bella la 'finta' cartolina... originalissima!!

Chiara ha detto...

Bellissime tutte le idee, mi piace il sacchettino :)

Gloria (gloxy) ha detto...

ciao ragazze, mi stava per sfuggire questo post.. niente in paragone alle vostre confezioni ma qui potete vedere quella che avevo preparato per la laurea di un mio amico (per mail vi ho mandato la versione "aperta"). ciao, glo
http://lapiumablu.blogspot.com/2009/11/spolveriamo-un-po-il-blog-e-1.html