venerdì 1 febbraio 2008

Scrapper italiane al lavoro. Desi: "Svuota tasche"


Prende il via oggi una nuova rubrica di questo blog dove delle scrapper italiane ci mostreranno i loro progetti e ci aiuteranno, con una spiegazione "passo passo", a capire come li hanno realizzati. Ci daranno tanti spunti creativi per festeggiare le date importanti attraverso lo scrap. Non dilunghiamoci tanto e passiamo subito alla presentazione della prima scrapper, che ci presenterà i progetti che ha realizzato per "San Valentino".

Salve a tutte, mi chiamo Dèsirèe ho 31 anni ,due figli, un marito, e sono affetta da una grave forma di scrappite acuta! Ho sempre adorato scattare foto e tenere diari, descrivendo le situazioni più importanti, per non dimenticarle negli anni; ho conservato tantissime cose “in ricordo di” e ora grazie allo scrap so come unire tutti questi elementi!!! Ma oltre tutto questo, scrappare significa “lasciare una traccia di me” in una forma d’arte un po’ alternativa. Credo di aver ben compreso quale sia il mio stile, ma adoro anche provare ad imitare quello degli altri personalizzandolo un po’. La mia famiglia e’ la mia miglior fonte di ispirazione, forse perché ringraziando Dio l’amore regna qui! Internet e’ un mondo fantastico grazie al quale conosco tecniche e prodotti ma anche tante meravigliose persone con le quali poter condividere la mia stessa passione! Il mio sogno?? Che prima o poi qualcuno crei un “ college estivo per scrapper” …e che io ci possa partecipare!!!
HAPPY SCRAPPY!!!

Progetto: Svuota tasche.



1. Ho preparato le carte e lo svuota tasche, per prendere lo spunto delle misure.

2. Ho disegnato sul retro della carta la sagoma dello s.t. (svuota tasche): un rettangolo di 22 cm a cui arrotondare gli angoli.

3. Ho ritagliato un cartoncino di ugual misura per dare consistenza alla carta.
4. Ho incollato insieme la carta e il cartoncino.









5. Ho tracciato con il righello il quadrato interno che sarà la base dello s.t. lasciando un margine di circa 4 cm per lato (la base quindi misura 14 cm). Poi con la taglierina ho cordonato il tutto per poter poi piegare comodamente le ali dello s.t.

6. Con un compasso ho tracciato uno spicchio di cerchio su ogni lato dello s.t. puntando il punteruolo pel punto di intersezione tra le ali.

7. Ho ristretto il compasso ed ho tracciato i punti in cui passerò successivamente lo spago. Ho forato con il punteruolo.














8. Ho piegato unendo le due righe a formare un lembo.

9 - 10. Ho ricoperto il retro con altra carta; ho passato lo spago nei forellini e lo ho un po' arricciato.


Una panoramica di come sono stati realizza gli abbellimenti.


E infine ecco lo svuota tasche terminato.

Un grazie speciale a Desi per averci illustrato questo originalissimo lavoro e ... non finisce qui!

8 commenti:

kushi ha detto...

Che bel progetto Desi!!!!

Roberta anche questa è un'iniziativa bellissima, complimenti!!!!!

Marevan ha detto...

Progetto carinissimo e da tenere in considerazione per dei regalini !! Brava desirée

valeria ha detto...

che brava che sei stata desi!!!!complimenti!!! .......un applauso alla roberta che con queste idee geniali ci stupisce sempre di piu'!!!!

Vale ha detto...

Che dire.... mitica la nostra Desi!!!!!!!!!

Gio ha detto...

UAU! bellissima iniziativa...E il progetto e' carinissimo! Ma Desi sei sempre piu' brava!:-)

Lillyt ha detto...

Brava Desi!!!
Mi stupisci sempre con le tue iniziative Roberta! Complimenti!!!

Giulia ha detto...

Ma ... vengo qui e che vedo?
Desi in primo piano e un suo progetto ... uaooooh!

:0)

Desi complimenti!
E' un'ottima cosa questa del proporre progetti ... :0)

DESY ha detto...

SONO CONTENTISSIMA CHE VI PIACCIA! MIO MARITO LO TROVA COMODISSIMO, CI SVUOTA TUTTO DENTRO, DAGLI SPICCI AL TELEFONINO, COMPRESE LE CHIAVI!
GRAZIE MILLE PER I COMMENTI!
E' VERO ROBY E' UN VULCANO DI IDEE!!

DESY1976