lunedì 20 ottobre 2014

ABC dello Scrap: S come Silhouette Cameo

Ciao a tutti!!

questo post è dedicato alla Silhouette Cameo, vi illustrerò le qualità di questa macchina e vi mostrerò alcuni esempi pratici.

Innanzitutto vi presento la mia amica.. ;D


Come potete vedere l'ho personalizzata aggiungendo i miei bambini che mi osservano sempre.. :D Questo lavoro l'ho fatto importando una foto dei miei splendori nel software "Silhouette Studio" (cd dato assieme alla macchina). Una volta modificata la foto con gli strumenti appositi del programma ho tagliato il VINILE, una pellicola di plastica colorata adesiva (in questo caso l'ho scelta nera), e trasferita sul supporto da decorare tramite il TRANSFER PAPER. Tutto trovato all'interno del VINYL STARTER KIT.


Questa qua sopra è la scatola del starter kit contenente: 4 colori diversi di vinile: bianco, rosa scuro, verde, nero (tutti opachi); Quella a quadretti è la pellicola per il trasferimento del vinile sul supporto, assolutamente essenziale per l'utilizzo del vinile. Nella confezione troverete anche un uncino per togliere le parti di vinile che non servono ed una spatola che aiuta molto durante il trasferimento dell'immagine (ma anche a pulire il tappetino da taglio).
Il vinile è venduto al metro con una altezza di 30,5 cm, ma anche in rotoli da 10m (più conveniente). Il bello di questo materiale è che non necessita del tappetino da taglio quindi c'è la possibilità di tagliare lavori lunghi anche 3 metri!!

Andiamo per ordine e partiamo da un materiale molto comune a noi scrapper..

BAZZILL: Con questo cartoncino ho realizzato una Stella di Natale. Si posizionano gli elementi sull'area lavoro del computer, si attacca il foglio da tagliare sul tappetino apposito, lo si inserisce nella silhouette..  et voilà, non vi resta che incollare assieme i pezzi ottenuti..



ACETATO: Stencil a forma di foglie..



VELLUM: Con questo materiale ho realizzato un semplice mini album. Ho creato delle taschine (6"x4") con il vellum, sul cui retro ho attaccato della carta da pacco decorata con stencil fatti con l'acetato (come sopra)..



CARTA ADESIVA: Con questa carta ed impostando il vostro programma su "stampa & ritaglia" potrete personalizzare i vostri Stickers!! Infatti basterà caricare sulla vostra area lavoro del programma l'immagine da stampare e ritagliare (l'immagine può essere un vostro disegno, una foto o qualsiasi altra immagine), inviarla alla vostra stampante abituale e poi farla tagliare dalla silhouette..
Il quadratino ed i due angoli (in alto a destra ed in basso a sinistra), che potete vedere meglio nella foto al centro, sono i crocini di registro che permettono alla silhouette di leggere l'immagine stampata per poterla tagliare alla perfezione..



GOMMA CREPLA (quella in foto è da 2mm): con questo materiale devo essere sincera che ci litigo ancora un po'.. Le lettere che ho ritagliato sono alte 1,5 cm e potete vedere che il taglio non è molto preciso, specialmente per gli elementi troppo piccoli e circolari, come i cerchietti all'interno della "e" e della "o"..



STOFFA o FELTRO: Già, anche la stoffa!! E lo potete fare con la Fabric Blade (la lama azzurra). Qui vi mostro un semplice cuoricino che è stato tagliato perfettamente!! Il pezzo di stoffa che ho ritagliato io non ce l'ha, ma consiglio di utilizzare la fliselina o la tela termoadesiva per dare più rigidità alla stoffa, ottenendo così un taglio molto più pulito e preciso, senza il rischio di sfilacciamenti..



TIMBRI: Avete capito bene!! Con questa macchina potete crearvi anche dei timbri personalizzati!! Oggi vi mostrerò alcuni di quelli che mi sono fatta, così potrete farvi un'idea..
Anche per i timbri, inizialmente, avevo acquistato lo Starter Kit che comprende il tappetino da taglio apposito, 3 fogli in silicone dai quali ricavare i timbri e 3 blocchi acrilici utili per le timbrate..
In queste foto potete vedere che ho fatto tagliare alla macchina 3 diversi fiocchi di neve, che ho poi messo sul blocco acrilico e con il Brilliance bianco ho decorato della semplice carta da pacco che utilizzerò per incartare alcuni regali di Natale..
Il silicone dal quale si ricavano i timbri si attacca perfettamente ai blocchi acrilici!! Anche dopo averli lavati questi si attaccheranno nuovamente e perfettamente senza il bisogno di utilizzare il Tack'n Peel o altri adesivi del genere. I tamponi ideali, a mio parere, per avere una timbrata perfetta con questo tipo di  materiale sono quelli della ColorBox o della Brilliance.
Altri esempi di timbri: Washi Tape, pois e frecce..



E NON FINISCE QUI!!! Perché avete anche la possibilità di SCRIVERE!!! Potrete farlo utilizzando le Sketch Pen (penne della silhouette che non hanno bisogno di adattatori), ma anche con qualsiasi altra penna, utilizzando il Pen Holder!! 
Qui un esempio:



Utilizzando il Pen Holder ed i tre supporti intercambiabili (S, M, L) potete centrare le penne, di diametri differenti, sempre alla perfezione! Nelle immagini potete vedere come ho creato una tag da aggiungere ai pacchetti di Natale. Ho utilizzato un cartoncino color kraft sul quale ho fatto disegnare, con un Uniposca bianco, dei fiocchi di neve, con una penna color rosso perlato ho aggiunto la scritta "Buon Natale" ed infine con la lama ho fatto tagliare la mia tag ed il buchino per appenderla.

Insomma vi potete assolutamente sbizzarrire a disegnare e tagliare ciò che volete.. non vi faccio vedere tutto tutto altrimenti questo post diventerebbe infinito, ma oltre ai materiali che vi ho fatto vedere potete tagliare anche: chipboard, cartone corrugato, canvas.. e chissà quante altre cose..!
Il programma Silhouette Studio ha già delle impostazioni di taglio predefinite basate su un elenco di materiali, ma facendo alcuni tentativi e modificando alcune impostazioni (come la velocità di taglio, lo spessore e la lama) potrete tagliare anche altri materiali non in lista, ma che potrete memorizzare per il futuro!
Prima di acquistare la macchina mi ero scaricata gratuitamente il software tramite il sito Silhouette America, in questo modo ho potuto fare un po' di pratica per capire meglio il funzionamento e per arrivare preparata al fatidico giorno in cui l'avrei avuta.. ;)

Seguirà un post nel quale vi mostrerò come ho utilizzato le cose che vi ho fatto vedere oggi!
Spero di essere stata chiara e d'aiuto. Se doveste avere dubbi non esitate a scrivere!

Alessandra 

38 commenti:

Lisanna ha detto...

ma che post interessante.. grazie mille...

marta ha detto...

la vorrei anch'io, ma ho "paura" di fare un'acquisto che poi non utilizzo al 100%. insomma, non è certo gratis! però oggi con il tuo post ho visto che si possono fare cose che non sapevo di poter fare. certo che è proprio una bella macchinina. marta

Ars DeGà ha detto...

Grazie mille per questo post, l'ho acquistata da poco ed ora inizierò a usarla in tutte le sue potenzialità
Sara

Alessandra Lezzi ha detto...

Bene, sono contenta di esservi stata d'aiuto!!!
Marta, anch'io avevo i tuoi stessi dubbi all'inizio, ma la spesa si compensa facilmente visto quanto è in grado di fare.
Tramite il programma puoi crearti un sacco di cose personalizzate (scritte abbellimenti e quant'altro) e se vuoi acquistare nuovi designs questi ti costano tra i 0.75$ ed i 0.99$ .. quindi decisamente meno delle fustelle della BigShot, senza contare che tutti li puoi ingrandire e rimpicciolire in base le tue esigenze! Io ora sono molto felice di averla, ma devo ammettere che è stato un regalo del mio adorato maritino.. ;D <3

esusye ha detto...

Ciao, finalmente ho ricevuto anch'io in regalo a natale la silhouette e devo dire che mi ha entusiasmato da subito. Ho però notato dopo qualche giorno di prove che il tappetino si è rovinato a dismisura e ora il taglio non è più così perfetto come all'inizio e la carta si alza e si inceppa nei tagli più arrotondati. Secondo te ho sbagliato qualcosa? A te non è capitato questo inconveniente?
Susanna

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao esusye,
purtroppo è capitato anche a me.. per ovviare un po' a questo inconveniente ti consiglio di attivare la "modalità operativa tangenziale", la trovi nelle impostazioni di taglio. Dopo aver selezionato il materiale da tagliare ti si aprirà una finestra sottostante con le impostazione della lama e la velocità di taglio, nella stessa finestra c'è l'opzione "segmento di sovrataglio: off/on" (raffigurati con due triangolini), seleziona ON e prova a tagliare.. dovrebbe migliorare notevolmente.
Io ora ho comprato un nuovo tappetino e sto provando a sistemare quello vecchio con varie colle, appena troverò quella che mi soddisfa maggiormente ve lo farò sapere!! ;)

Chiara ha detto...

Cercavo proprio questo argomento! Sto cercando più info possibili perchè ho intenzione anche io di comprare questa macchina. la cosa che mi lascia più dubbi è proprio il tappetino. visto che si può tagliare sia carta che stoffa la mia perplessità era proprio sul fatto che coi vari lavori perdesse la sua adesività. dai commenti mi sembra di aver capito che si tratti proprio di un adesivo, non di una gommina di quelle che lavandole tornano come nuove... dico bene? bellissimo il tuo post. ora riprendo a curiosare...baci Chiara

Cinzia Cavallari ha detto...

Ciao!! Post molto interessante in quanto sto valutando l'acquisto della Cameo. Volevo chiederti una cosa in merito alla carta adesiva...occorre usarne una specifica per la Cameo oppure una qualsiasi che si trova in commercio? Occorre una lama o un kit particolare? Grazie

Cinzia Cavallari ha detto...

Ciao, si può utilizzare una carta adesiva qualsiasi oppure ne occorre una specifica per la Cameo? Grazie

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao a tutte, scusate il ritardo!!!
Partendo da Chiara: il tappetino si rovina e se si usano anche stoffe, soprattutto feltro, i pelucchi restano appiccicati alla colla facendole perdere l'adesività molto rapidamente. Io ho acquistato vari tappetini da taglio e quello più vecchio e più rovinato sta facendo da cavia per testare vari tipi di colla. Proprio in questi giorni credo di aver trovato una colla perfetta per rigenerare il tappetino.. per ora ne sono soddisfatta, ma voglio fare ancora qualche prova e se supera tutti i test, realizzerò un post sul mio blog con tutte le foto ai test fatti.

Alessandra Lezzi ha detto...

Cinzia Cavallari, io ho provato a tagliare di tutto con la silhouette e devo dire che si comporta molto bene anche con prodotti NON firmati Silhouette. Ci sono solo due tipi di lame, quella per stoffa (azzurra) e quella che taglia tutto il resto (nera).
Quindi non hai bisogno di kit particolari per tagliare la carta, la lama è già nella scatola con la macchina.
Spero di esservi stata d'aiuto!! Per qualsiasi ulteriore chiarimento sono a vostra disposizione!!

Sadilla ha detto...

ciao... utilissimo post!
posso chiederti come hai impostato la lama per tagliare la gomma crepla?
grazie!!!

Sadilla ha detto...

...se ha qualcuna può servire io ho già rigenerato più volte il mio tappetino: ho coperto tutti i bordi con nastro di carta e spruzzat colla spray riposizionabile... funziona benissimo!!! Ho usato quella della stamperia perchè avevo quella... ha funzionato alla grande1 ;)
Sadi

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao Sadilla,
Hai ragione, anch'io mi sono trovata molto bene con la colla spray. Poco tempo fa ho creato un post a riguardo:

http://passatempidicarta.blogspot.it/2015/02/come-rigenerare-il-tappetino-da-taglio.html

Per quanto riguarda la gomma crepla, io imposto la velocità a 1, lo spessore a 33 e la lama a 10.. Lo spessore può essere anche inferiore, in fin dei conti la gomma crepla è morbida. In ogni caso avendo 2 mm di spessore, la lama non taglia perfettamente fino in fondo quindi certe parti bisogna rifinirle a mano..

Spero di essere stata utile!

fraala ha detto...

Che meraviglia! L'ho acquistata è stato amore a prima vista. VVOrrei chiederti. QUal'è secondo te la stampante perfetta partner della Silhuette? Per stampare cartoncino ecc. insomma tutto quel di cui ha bisogno questa prestigiosa macchina? Un consiglio qualità/prezzo. Grazie

Anonimo ha detto...

Buongiorno! mi sono innamorata delka possibile versatilità di questa macchina e sto valutando l'acquisto di una Silhouette Portrait (perchè più economica della Cameo) e vorrei, se possibile, che mi chiarissi un pò di cose. È possibile usare materiali non silhouette vero? Ma che tipi di tappetini sono "indispensabili" per carta, cartoncino, tessuto e vinile adesivo? Conviene prendere direttamente una lama di ricambio + quella per tessuto vero? E per i timbri? E gli stencil? la pellicola per il trasferimento degli adesivi in vinile è irrinunciabile vero? Gli starter kit mi sembrano molto dispendiosi e all'interno non hanno molto materiale o mi sbaglio? E a parte il kit di colori per scrivere poi conviene comunque prendere gli adattatori? Insomma... cosa non deve assolutamente mancare? Ultima cosa: perchè da più parti leggo che occorre una stampante che vada in coppia con il plotter? Grazie della disponibilità :)

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao! c'è veramente da innamorarsene!!! ;D
Hai fatto un sacco di domande, spero di non saltare niente.. :) andiamo per ordine:
-E' possibile utilizzare qualsiasi materiale, non deve essere necessariamente silhouette.
-Il tappetino per i materiali che hai elencato è uno solo, ed è quello che trovi già all'interno della scatola con la macchina. Per quanto riguarda i timbri: il silicone per farli ha bisogno di un tappetino specifico. Poi ci sono altri tappetini, per carte più sottili (che hanno una colla meno resistente per evitare che la carta si strappi quando la devi togliere, ed il PixScan utile per ritagliare immagini stampate o timbrate (non entro nello specifico)
-Io per sicurezza avevo acquistato una di ricambio + quella per la stoffa, ma le lame durano TANTISSIMO!! Io la uso da mesi quasi quotidianamente, non l'ho ancora cambiata e taglia ancora perfettamente! Quindi in più potresti acquistare solo quella per la stoffa, se pensi di tagliare stoffa, ovviamente.
- Per i timbri come ti ho scritto prima c'è bisogno del tappetino specifico ed il silicone.
- per gli stencil da utilizzare su supporti rigidi io uso fogli di acetato un po' grossetto, ma se devi farli su stoffa ti conviene utilizzare materiale adesivo e la silhouette ne ha uno apposito.
- la pellicola per il trasferimento del vinile è assolutamente indispensabile, senza è impossibile trasferirli correttamente.
-Io sinceramente per provare ho sempre acquistato gli starter kit perché erano più convenienti, ma non so i prezzi che abbiano adesso. Poi eventualmente ho acquistato ulteriore materiale.
-Io utilizzo molto le penne con la silhouette, quindi trovo necessario l'adattatore anche più delle sketch pen, che ho, ma uso poco perché hanno un inchiostro un po' glitterato, quindi anche in questo caso dipende dai lavori che devi fare.
-La stampante è necessaria per stampare timbri digitali o altre immagini da far poi ritagliare dalla silhouette. Io personalmente mi trovo bene con la mia banale epson, mi permette di stampare su cartoncini di media grammatura, adesivi e non, sufficienti per i miei lavori, ma se necessiti di stampanti che accettino anche cartoni più spessi hai bisogno di qualcosa di più professionale, quelle comuni non te lo consentono.

In sostanza tutto dipende per cosa la devi utilizzare.

Spero di esserti stata d'aiuto!!! Per ulteriori chiarimenti sono a disposizione!!

Alessandra

Viviana ha detto...

Ciao
vorrei sapere come usare la lama fabric, bisogna avere un software a parte?? Io ho acquistato la lama, mamnon ho capito come devo settare le impostazioni perhcè nono mi fa scegliere la lama... :-( grazie!!

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao Viviana,
non ti serve nessun software a parte.
Quando devi tagliare clicchi sull'icona della lama e ti viene fuori la finestra con tutte le impostazioni, quindi scegli il 'tipo di materiale' nell'apposito menù, che può essere TESSUTO SPESSO tipo tela o TESSUTO SOTTILE tipo cotone.
Clicchi su quello che ti interessa e poi ti si aprirà un'altro menù a tendina con tutti i dati riguardanti il taglio e la lama..
spero di essere stata chiara, per qualsiasi altro chiarimento non esitare a scriverci!

Tra carta, timbri e colori di Giulia ha detto...

Grazieeeee!!! Un post pieno di tanteee idee!!! Un sorriso, Giulia

Absolute Blue ha detto...

Ciao!dove hai preso l'adattatore per le penne?grazie infinite

Barbara Talamini ha detto...

ciao post interessante .. siccome sto valutando di prenderla anche io volevo alcune info. Riesci a utilizzare immagini prese dal web es. pinterest per poi tagliarle con la macchina? Il kit vinile lo hai preso a parte o è la versione base che contiene tutto?
Grazie se mi risponderai
barbara

Silvia Dellabella ha detto...

Ciao, post molto interessante, esiste per caso un tutorial per fare una foto in vinile come quella sopra dei bambini sulla silhouette?

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao A tutte! Sono contenta che il post vi sia piaciuto!!

Per Barbara: con il programma "Silhouette studio" puoi vettorializzare la maggior parte delle immagini. Io ne prendo spesso online o faccio disegni che poi scannerizzo e modifico con il programma suddetto.. Quindi non si è vincolati da nulla.. Largo all'immaginazione!!! ;D
Per quanto riguarda gli starter kit io li ho sempre comprati a parte.

Per Silvia: non ho creato un post tutorial per modificare le foto. In questo caso specifico mi sembra che prima di passarle al programma della silhouette io le abbia modificate un po' (saturazione, luminosità e contrasto) con Photoshop.. Mentre, avendo immagini più semplici e già in bianco e nero si ha la possibilità di modificarle direttamente tramite il programma stesso.. Eventualmente se dovesse interessarvi farò un tutorial più specifico..!
Spero di esservi stata d'aiuto!!
Ciao

Silvia Dellabella ha detto...

Grazie per la risposta, sarebbe stupendo se potessi fare un tutorial al riguardo questo tipo di foto mi piace molto.
Ciao e grazie ancora

Roby M ha detto...

Ciao a tutti voi...i complimenti per i vostri preziosi consigli sono obbligatori, ma io ho un piccolo problema che spero sappiate aiutarmi a risolvere..Mi spiego: ho la silhouette da circa un mese e utilizzo il plotter prettamente per l'intaglio di vinili termotrasferibili. Ancora ad oggi non ho avuto la capacità di impostare la cameo per l'intaglio di rotoli da metri 3, nonostante abbia impostato la pagina con larghezza 300 e altezza 3000. Ad un certo punto dell'intaglio, circa 60 cm la silohuette finisce il lavoro, lasciandomi di stucco... Ho risolto dividendo il lavoro in 4 sessioni, ma sapreste aiutarmi ad impostare la pagina correttamente per una sessione di lavoro unica? Grazie a tutti per il vostro aiuto !!!

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao Roby, quando vai nella "pagina impostazioni design" alla voce "seleziona il foglio portante" hai cliccato su NESSUNO? più sotto inoltre dovresti spuntare la voce "Mostra Bordi Taglio" in questo modo saprai esattamente entro quali limiti deve rientrare il disegno per essere tagliato integralmente e correttamente. Fammi sapere se così risolvi il problema. Spero di esserti stata utile!! ;)

steffi ha detto...

Ciao a tutte; e' arrivata oggi a casa ma, non riesco a stampare le immagini che mi interessano. Lo so probabilmente vi verrà da ridere ma io devo tagliare tanti petali di rosa che a oggi ritaglio a mano da un modello scaricato da internet e stampato....ma per farlo tagliare alla silhouette come devo fare?��Help help stefania

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao Stefania, puoi scannerizzare il modello che hai utilizzato fino ad ora, aprirlo nel programma Silhouette Studio, cliccare sulla voce "seleziona area della traccia" (l'icona con una farfallina) e applicare il metodo di traccia che preferisci (traccia, bordo esterno della traccia o traccia e scollega). In questo modo otterrai un'immagine vettoriale (con contorno rosso) che potrai ingrandire e rimpicciolire a piacimento creando tutte le rose che vuoi e della misura che preferisci!! ;)
Spero di esserti stata d'aiuto!

steffi ha detto...

ciao, devo dire che purtroppo con la Silly sto avendo un po di difficoltà; faccio molta fatica e mi ci vuole tantissimo tempo per arrivare a una qualche soluzione. Tanti tentativi ho fatto e qualcosa per fortuna ho risolto o meglio ho imparato. Ma vi chiedo per favore e giusto per risparmiare un pò di tempo di aiutarmi in questo: ho scaricato dallo shop una semplicissima Box che però vorrei ingrandire di un bel pò; devo separare le parti e ok, ma poi con le parti tratteggiate e le alette come faccio per assemblare? e poi curiosità ma di quanto posso ingrandire un template? spero di imparare a sfruttare qualche potenzialità in più della Silly prima di ingrullire del tutto. Grazie a chi potrà darmi una mano

Jenny Taverna ha detto...

Ciao steffi. Iscriviti sul forum di "Silhouette and friends" dove troverai molto supporto e aiuto!
Ciao!

Patty ha detto...

Ciao ma i disegni dove li trovo???e l inchiostro costa tanto??

Giada Jade ha detto...

Ciao Patty, nello store del programma ci sono migliaia di disegni che puoi scaricare a pagamento, vanno dagli 0,90$ ai 2$ in media e una volta comprati sono tuoi. Con i "saldi" puoi trovare tutto anche a 0.5$.
Se non vuoi comprare puoi importare i tuoi file o immagini in jpg o puoi anche disegnare con il programma di grafica della Cameo.
I colori li trovi nei prodotti in vendita, non hanno un costo eccessivo...

Sonia Luongo ha detto...

Fantastico ne dovresti fare altri!!!Grazie mille!!!

Sonia Luongo ha detto...

Grazie!!!!Post utilissimo!!!

Claudia fxoxo ha detto...

Ciao, anche io vorrei acquistare la cameo ma ho un grosso dubbio… A parte il prezzo! In realtà la vorrei usare per creare sticker s'personalizzati i vinili… il mio dubbio è: i font sono quelli della macchina? Intendo se io prendo un'immagine che ho creato io da una stampante ho preso da Internet mi mantiene quei font e posso usarlo come sticker s'o come altra cosa
Altra cosa: posso mettere più steakers insieme

grazie un abbraccio

Alessandra Lezzi ha detto...

Ciao Claudia!!
Certo, puoi utilizzare qualsiasi immagine, presa da internet o creata da te!!!
Io lo utilizzo anche per lavoro, creo adesivi per le vetrine dei negozi... quindi, come potrai immaginare, devono essere assolutamente personalizzate, con il loro logo o font adatto all'occasione!! ;)
Gli adesivi, oltre che con il vinile, li puoi creare anche con la carta adesiva. Stampi l'immagine o la fai scrivere dalla macchina con la penna che preferisci e poi li tagli della forma che preferisci, sempre con la silhouette...
Spero di essere stata chiara nella spiegazione!!
Per qualsiasi dubbio sono a disposizione!!

serena ha detto...

Ciao post utilissimo ..i vorrei comprarla si possono anche realizzare scatoline,tipo se inserisco il disegno per realizzare la scatola può ritaglire i contorni si,ma su alcune parti servirebbe solo che segnasse il cartoncino dove poi dovrei andare a piegarlo per realizzare la scatola